SAAMA

Strategie di Accompagnamento all'Autonomia per Minori Accolti

Ente capofila

SEND

SAAMA Strategie di Accompagnamento all’Autonomia per Minori Accolti è un progetto portato avanti da 11 attori pubblici e del privato sociale rivolto a Ragazze e ragazzi di età compresa tra i 15 e i 21 anni, minori stranieri non accompagnati e neo maggiorenni. Il progetto si fonda su quattro pilastri: un sistema di accoglienza competente in termini di comunità educante, che condivide informazioni, metodi e strumenti di lavoro; la modellizzazione e il trasferimento di buone pratiche riadattandole a contesti territoriali diversi da quelli in cui hanno avuto origine; lo sviluppo di modelli di apprendimento non formale volti a fare emergere, valorizzare e accrescere le competenze dei minori e a creare momenti di socializzazione che rafforzino i loro legami sul territorio a partire dal mondo del lavoro e dal gruppo dei pari;la messa in campo di azioni di comunicazione che mirino prevalentemente a valorizzare modelli sociali basati sulla condivisione, lo scambio, e l’arricchimento reciproco.

I partner del progetto

Associazione Libera Palermo, Archè ONLUS, NOTTEDORO, MOLTIVOLTI, CESIE, C.P.I.A PALERMO 2, C.P.I.A. Agrigento, SOC. COOP. SOC. LIBERA…MENTE, CIAI – Centro Italiano Aiuti all’Infanzia ONLUS, ASSF Assistenti Sociali Senza Frontiere – Onlus, Comune di Palermo – Ufficio del Garante per l’infanzia e l’adolescenza, Assessorato alle politiche sociali del Comune di Marsala