Inclusive zone

Promuovere l'inclusione socio-lavorativa dei MSNA nell'area metropolitana fiorentina

Il presente progetto vuole offrire ai minori arrivati in Italia, percorsi ed attività finalizzati alla crescita, all’integrazione e alla progressiva autonomia da acquisire durante il cammino verso il mondo adulto e al confronto tra pari che favorisce, attraverso lo scambio delle idee, una reciproca crescita individuali. La logica del progetto è improntata all’adozione di un approccio comprensive che si traduce nello sforzo di definire e rendere operativi, attività e percorsi personalizzati e integrati che consentano di ridurre i tempi di transizione da una condizione di vulnerabilità, precarietà, di indeterminatezza dello status legale e di informalità verso una condizione di autonomia sociale e economica, tenendo a mente la bi-direzionalità dei processi di integrazione e le conseguenti positive ricadute anche nelle comunità di accoglienza.

I partner del progetto

Fondazione Finanza Etica, Comune di Scandicci, Consorzio Pegaso Network