Il mentoring come nuovo modello di inclusione per i giovani migranti

Condividi

Promuovere la conoscenza del mentoring come strumento per sostenere l’inclusione sociale di giovani migranti arrivati in Italia da minorenni, senza adulti di riferimento.

 

È questo l’obiettivo principale della partnership tra Refugees Welcome Italia e Fondazione Hapax, che si concretizzerà nella pubblicazione di un position paper sul tema, per promuovere la condivisione di esperienze e buone prassi nazionali ed europee, acquisire maggiore conoscenza dei  bisogni e delle  esigenze di giovani migranti e neomaggiorenni e dei  meccanismi di coinvolgimento della società civile. Il risultato sarà un documento che, unendo  rigore scientifico ed  elementi qualitativi-narrativi, parlerà a diverse tipologie di target: enti del Terzo Settore, practitioners e studiosi, assistenti sociali e funzionari dei Servizi.

 

Approfondisci leggendo il comunicato integrale stampa integrale cliccando qui.