News

La storia di Djiby

Djiby giunge presso il Centro di Cure Primarie e Accoglienza INTERSOS24 a luglio 2018, intercettato in strada dal team mobile di INTERSOS poco dopo il suo arrivo a Roma. Djiby è minorenne, ma al suo arrivo in Italia viene registrato come maggiorenne. Sin da subito Djiby crea con il team di INTERSOS24 un rapporto di… Segue

Sportello tutela e diritti Work in progress

In queste settimane di lockdown, sono state tante le attività di Work in Progress che hanno dovuto fermarsi, per rispettare le norme imposte dal distanziamento sociale. Tante, però, sono anche le attività che, grazie al contributo dei partner di progetto, siamo riusciti a riorganizzare e che stanno proseguendo, pur con modalità diverse.   Una di… Segue

Il progetto Xing-Crossing non si ferma

Minori stranieri non accompagnati: dall’insegnamento della lingua italiana alle consulte dei ragazzi   Proseguono le attività di apprendimento della lingua italiana e le riunioni delle Consulte dei ragazzi previste nell’ambito del progetto Xing- Crossing  ‘Percorsi di inserimento per giovani  migranti’, co-finanziato dell’iniziativa Never Alone 2018, per un domani possibile.   I ragazzi coinvolti nel progetto… Segue

Il Laboratorio di cucina dagli ottimi ingredienti!

Gustosa idea. Perché non supportare e sostenere i ragazzi non accompagnati vicini alla maggiore età con un Laboratorio di cucina etnica-italiana? Detto e fatto. A Casa Miriam, nell’ambito di Doman Ansema, progetto di integrazione socio lavorativa dei giovani stranieri residenti in Valle di Susa, i ragazzi si impegnano ai fornelli con piatti e alimenti anche… Segue

Workshop online “Imparare a muoversi nel modo del lavoro”

Appuntamento formativo rivolto a Minori e Neomaggiorenni stranieri arrivati soli e presenti nella provincia casertana, il workshop rientra tra le attività previste per favorire il processo di inclusione socio-economica dei giovani migranti nel territorio. Con l’obiettivo di favorire l’emersione delle competenze dei partecipanti attraverso la realizzazione del Curriculum Vitae individuale, il worshop è un’occasione per… Segue

Cosa vuol dire essere “mentori” al tempo del covid-19?

Oggi condividiamo la bellissima testimonianza di Marina del progetto Regenerations che racconta quanto sia importante la figura del mentore anche in questa situazione di emergenza.   “Quando ho scelto di essere mentore, o ancor prima tutrice volontaria di un ragazzo straniero che si trova in Italia senza la sua famiglia, ho pensato al bisogno che… Segue

Diario di una Quarantena

Quando ho cominciato a lavorare come insegnante di italiano per stranieri presso la Cooperativa sociale “Dedalus” di Napoli, sapevo che si trattasse di un lavoro nel settore sociale molto impegnativo, di responsabilità e che richiedesse doti quali l’empatia, la capacità di ascolto, l’altruismo, la flessibilità e soprattutto la capacità di affrontare con equilibrio i momenti… Segue

Coronavirus: cosa è cambiato per gli ospiti di “Radici”

L’epidemia di coronavirus è arrivata come uno tsunami e da un giorno all’altro ci stiamo trovati tutti quanti a dover rivedere i nostri stili di vita e di lavoro. Ma l’emergenza non ha colpito tutti allo stesso modo.   Per alcuni, affrontare questo periodo di isolamento forzato e, spesso, di inattività è più difficile che… Segue

Xing – Crossing continuano le attività con Skype e WhatsApp

A Torino e a Catania i corsi di italiano proseguono attraverso la somministrazione di lezioni e correzione elaborati utilizzando Whatsapp e Facebook per gruppi chiusi.   “I ragazzi sono caduti in un tempo non tempo. Non si sa più che giorno è. È dunque importante dare stimoli fissi, una regolarità, una scansione del tempo. Puntiamo… Segue