Archivio news: Ragazzi Harraga

Accoglienza, inclusione, cartella sociale: il Modello Palermo

“Il modello Palermo. I tutori volontari e l’accoglienza dei minori stranieri ad un anno dalla legge 47/2017”: a Palermo, un convegno dedicato ai percorsi di accoglienza e inclusione dei minori stranieri non accompagnati che vedrà la presentazione della Cartella sociale, elaborata e resa operativa nell’ambito del progetto “Ragazzi Harraga”. Segue

«Grazie per Casa Santa Chiara»

A Ballarò, nel quartiere dell’Albergheria a Palermo, Casa Santa Chiara apre le porte a otto ragazzi appena maggiorenni che, fuoriusciti dal circuito dell’accoglienza istituzionale, hanno bisogno ancora di un sostegno verso la piena autonomia.  «Grazie per questa casa», «Grazie a Ragazzi Harraga» sono state le loro parole. Segue

Casa Santa Chiara: a porte aperte

Un luogo per sperimentare se stessi e interagire con la comunità, proseguendo il proprio cammino verso l’autonomia. Lunedì 21 maggio, CIAI e la rete dei partner del progetto “Ragazzi Harraga” inaugurano Casa Santa Chiara, dedicata ai ragazzi migranti appena maggiorenni arrivati in Italia come minori soli. Segue

Bisso Bistrot, dove imparare un mestiere

Dario Bisso, titolare del Bisso Bistrot a Palermo, è uno degli imprenditori che ha risposto alla chiamata di CIAI, accogliendo in tirocinio alcuni giovani migranti beneficiari del progetto “Ragazzi Harraga”: qui, i ragazzi hanno l’opportunità di imparare un mestiere. Segue

Cartella sociale: favorire l’inclusione dei minori migranti

La Cartella sociale sviluppata nell’ambito del progetto “Ragazzi Harraga” diventerà operativa nel corso del mese di marzo: uno strumento per la condivisione dei percorsi dei minori stranieri soli che accorperà tutte le informazioni anagrafiche, sanitarie e amministrative dei ragazzi, senza tralasciare gli aspetti relativi a istruzione e formazione, esperienze lavorative, competenze, desideri e progetti. Segue

Integrazione e lavoro a Palermo

Famara e Lamin hanno ricevuto una proposta di contratto di lavoro a tempo indeterminato nelle aziende in cui hanno svolto tirocinio: il primo lavora come magazziniere in un’azienda attiva nel ramo informatico, mentre il secondo è operaio in un’impresa del campo sanitario. Un resoconto dei percorsi di orientamento e tirocinio realizzati finora nell’ambito del progetto “Ragazzi Harraga”. Segue

Ragazzi Harraga al lavoro!

Per il progetto Ragazzi Harraga il tema lavoro è affrontato da SEND, agenzia per il lavoro e la mobilità internazionale che a Palermo offre servizi di orientamento e tirocini ai giovani migranti accompagnati da CIAI. Segue